Editoriale "Radicati nella fede" - Dicembre 2014

Un Dio che non chiede più nulla agli uomini è come se non esistesse. Questo è l'esito tragico di una Chiesa post-conciliare, che sposando una visione mondana della misericordia giunge ad un agnosticismo pratico. Sì, perché se è vero che c'è un ateismo pratico, quello di chi vive come se Dio non esistesse, pur non negando in modo esplicito la sua esistenza, c'è pure un agnosticismo pratico, quello di chi parla di un Dio che resta sconosciuto, che non parla con chiarezza agli uomini, da cui l'uomo trae quello che vuole a seconda delle occasioni, un Dio che, in fondo, è qui solo per valorizzarti, senza chiederti molto.

Monsignor LefebvreIl 1 novembre 1970, esattamente 44 anni fa nasceva la Fraternità Sacerdotale San Pio X, nella diocesi di Losanna- Friburgo, grazie a Mons. Francesco Charrier, che ne approvava gli statuti di pia unio, già con il carattere internazionale: “La Fraternità è una società sacerdotale di vita comune senza voti, sull’esempio della Società delle Missioni straniere”. Essa nasce dalla Chiesa per essere un’opera della Chiesa,  nella Chiesa e per la Chiesa.

Radio VobiscumIntervista di Radio Vobiscum a don Pierpaolo Petrucci, Superiore del Distretto d'Italia della Fraternità San Pio X, sulla recente notificazione di Mons. Semeraro, a cura di don Stefano Bellunato.

FSSPXIn una notificazione del 14 ottobre scorso, Mons. Marcello Semeraro, che amministra la Diocesi Suburbicaria di Albano, ha pensato di dichiarare che la Fraternità Sacerdotale San Pio X non è “un’istituzione della Chiesa Cattolica” e che i fedeli non devono frequentarla per non “rompere la comunione con la Chiesa”.

Papa san Pio Xdi don Pierpaolo Petrucci

Sono già trascorsi cento anni da quando Papa Sarto ha lasciato la terra per il Paradiso, dopo una vita consacrata al servizio della Chiesa nel trasmettere instancabilmente la buona dottrina, infiammato di zelo per la salvezza delle anime.

Nato in una famiglia numerosa, secondo di dieci figli, Giuseppe crebbe all’insegna della Croce di Gesù, nello spirito di sacrificio che respirò fin dalla sua infanzia da genitori profondamente cattolici.

Mons. FellayIn seguito ad un invito da parte delle autorità romane, Mons. Bernard Fellay incontrerà il Cardinal Gerhard Müller, prefetto della congregazione per la dottrina della fede, nella seconda quindicina di settembre.

Questa riunione informale ha per scopo di fare il punto sulle relazioni fra la Fraternità e Roma, interrotte in seguito alla partenza del cardinal William Levada, predecessore del Cardinal Müller e dall’abdicazione di Benedetto XVI.

Radio VobiscumRadio Vobiscum continua i suoi studi sul liberalismo: LETTURE CONSIGLIATE - (3a Parte) - La grande piaga che affligge la Chiesa a partire dalla Rivoluzione Francese: il Liberalismo - A cura di don Stefano (FSSPX) - München [GERMANIA]
Rapporto presentato alla Semaine Catholique in “Liberalismo e Cattolicesimo” nel Febbraio 1926 sotto gli auspici della Lega Apostolica per il ritorno delle Nazioni all´Ordine sociale cristiano, dal Canonico A. Roussell, Dottore in Filosofia e Professore al Gran Seminario di Rennes (Francia).

[Lettera a correligionari e compatrioti]

Raccomandiamo questo articolo di Andrea Giacobazzi. Inutile scandalizzarsi per ciò che succede ai cristiani in oriente se non si ha il coraggio di combattere la buona battaglia a casa nostra.

LETTURE CONSIGLIATE - (2a Parte) - La grande piaga che affligge la Chiesa a partire dalla Rivoluzione Francese: il Liberalismo - A cura di don Stefano (FSSPX) - München [GERMANIA]
Rapporto presentato alla Semaine Catholique in “Liberalismo e Cattolicesimo” nel Febbraio 1926 sotto gli auspici della Lega Apostolica per il ritorno delle Nazioni all´Ordine sociale cristiano, dal Canonico A. Roussell, Dottore in Filosofia e Professore al Gran Seminario di Rennes (Francia).

Raccomandiamo vivamente ai nostri lettori l’ascolto del programma LETTURE CONSIGLIATE, su Radio Vobiscum dal tema:  -  La grande piaga che affligge la Chiesa a partire dalla Rivoluzione Francese: il Liberalismo -. A cura di don Stefano (FSSPX) - München [GERMANIA].

Buon ascolto.