Le Edizioni Pìane

casa editrice del Distretto d'Italia della Fraternità

hanno riedito il libro di

Mons. Bernard Tissier de Mallerais

Mons. Marcel Lefebvre | Una vita

 

Don Pagliarani nel suo ufficio«L’avvenire della Chiesa e delle vocazioni si trova nelle famiglie dove i genitori hanno piantato la croce di Nostro Signore»

Don Davide Pagliarani, Superiore Generale della Fraternità San Pio X, ha accordato un’intervista esclusiva a La Porte Latine, dove ricorda la fecondità della Croce per le vocazioni e le famiglie. Insiste particolarmente sulla necessità di mantenere l’autentico spirito del Fondatore, Mons. Marcel Lefebvre, «spirito di amore per la fede e per la verità, per le anime, per la Chiesa», di fronte alla recente canonizzazione di Paolo VI e alla promozione della sinodalità della Chiesa.

La giusta severità della Chiesa

verso la cremazione dei corpi dei fedeli

 

“Eravamo ciò che siete, sarete ciò che siamo”!

Preparato su iniziativa e sotto il regno del santo papa Pio X, e promulgato da papa Benedetto XV[1], il Codice di diritto canonico del 1917 dichiara molto chiaramente (al canone 1203):

1 - I corpi dei fedeli defunti devono essere sepolti, essendo disapprovata la loro cremazione.

2 - Se qualcuno ha disposto in qualsiasi modo che il proprio corpo venga cremato, è illecito eseguire tale volontà; e se essa è inserita in un contratto, un testamento o un qualsivoglia atto, essa deve essere considerata come non scritta.

Vae mundo a scandalis

      Abbiamo tutti dovuto sentir parlare delle recenti scoperte di scandali di ordine morale e dell’opera di denuncia dell’ex-nunzio Mons. Viganò. Le righe che scriviamo qui non vogliono essere ripetizione di informazioni che possono essere reperite altrove, né commento puramente moralistico a tanti disastri veri e/o probabili. Vogliono essere invece un tentativo di venire incontro alla difficoltà che molti fedeli ci hanno espresso, essendo rimasti giustissimamente scioccati da notizie difficili da leggere anche in un’ottica di fede.

si svolgerà ad Albano Laziale (Roma)

un turno di esercizi spirituali per sacerdoti

dal 19 al 24 novembre

65 nuovi seminaristi per la FSSPX

All'inizio dell'autunno i Seminari della Fraternità dell'emisfero settentrionale, hanno iniziato il nuovo anno accademico.

     In occasione del Sinodo dei Vescovi sui giovani, domenica 14 ottobre 2018 Papa Francesco procederà alla canonizzazione di Papa Paolo VI. La Fraternità Sacerdotale San Pio X ribadisce le profonde riserve che già aveva espresso in occasione della beatificazione di Paolo VI, il 19 ottobre 2014:

pagliarani davide fsspx intervista 2018La Fraternità San Pio X ha in mano un tesoro
Intervista a don Davide Pagliarani, Superiore generale della Fraternità San Pio X

 

Molto Reverendo Superiore generale, Lei è il successore di un vescovo che è stato a capo della Fraternità San Pio X per ventiquattro anni e che, per altro, L’ha anche ordinata sacerdote. Come si sente a succedergli?

Mi hanno già posto una domanda simile quando sono stato nominato rettore del seminario de La Reja, dato che due vescovi mi avevano preceduto nello stesso incarico. Diciamo che questa volta è un po’ più complicato!

La geopolitica dell’anticristo
Conflitti reali e controllo virtuale
nello scacchiere abbandonato dal katéchon

Rimini 26, 27, 28 ottobre 2018

     Il convegno si propone di analizzare la situazione attuale nel mondo e nella Chiesa alla luce della dottrina della Tradizione trasmessa dal magistero immutabile. Il veder chiaro negli eventi attuali è fondamentale per conservare la fede e contribuire alla restaurazione del Regno di Cristo nelle famiglie e nella società.

Donazioni al Convegno    -     Volantino scaricabile     -     Per raggiungere l'Hotel

Bevagna - Assisi 2018

Sabato 1 e Domenica 2 settembre

50° Anniversario dalla morte di padre Pio

 Volantino pdf - iscrizioni entro il 18 agosto - Manifesto in pdf